Psicoterapia Infanzia e Adolescenza

La psicoterapia per infanzia e adoloscenza risulta indispensabile per te genitore e per tuo figlio se hai notato problematiche di natura emotiva, comportamentale o relazionale.

L’intervento Cognitivo Comportamentale può aiutare te e tuo figlio, dunque, ad inquadrare e poi intervenire su problematiche di tipo: 

  • Emotivo 
  • Comportamentale 
  • Relazionale 
  • Cognitivo 

che potresti aver osservato o che potrebbe aver già valutato il Neuropsichiatra Infantile di riferimento. 

L’infanzia e l’adolescenza sono periodi evolutivi complessi. È possibile che il bambino o l’adolescente possano sviluppare veri e propri disturbi psicologici oppure disturbi del comportamento ovvero atteggiamenti e modalità di relazione (con genitori, insegnanti o coetanei) “differenti” rispetto a quelli che ci aspetteremmo da bambini o adolescenti della stessa età. 
In questi casi, oltre a gestire clinicamente i sintomi, è necessario individuare le “cause interne” del disagio, e attivare tutti i “fattori protettivi” ambientali (scuola, famiglia, gruppo dei pari), per aiutare il bambino o l’adolescente a superare la crisi. 

Intervenire oggi consente di prevenire l’instaurarsi di un disturbo, oppure di una forma maggiormente grave se è già presente un quadro diagnostico definito; far emergere risorse funzionali; ridurre la sofferenza sia soggettiva che del sistema famiglia; favorire un maggior grado di benessere; supportare l’integrazione nel gruppo dei pari; migliorare la relazione genitore-figlio; favorire una più efficace regolazione emotiva e ridurre la frequenza dei cosiddetti comportamenti-problema. 

La Terapia Cognitivo Comportamentale è molto usata, in quanto efficace, nei Disturbi del Neurosviluppo (Disabilità Intellettiva, Disturbo dello Spettro Autistico, Disturbo da Deficit di Attenzione/Iperattività – DDAI, Disturbo Specifico dell’Apprendimento – DSA), nei Disturbi da Comportamento Dirompente, del Controllo degli Impulsi e della Condotta (Disturbo Oppositivo Provocatorio, Disturbo Esplosivo Intermittente, Disturbo della Condotta), in problematiche relative al Comportamento Alimentare o di natura Ansioso-Depressiva

Se reputi di aver bisogno di una consulenza per tuo figlio/a